Svelato il mio concetto di Cucina

Degustazione mediterranea: Svelato il mio concetto di Cucina

Avvertenze: l'articolo può provocare spunti di riflessione ai critici

Per tutti coloro che pensano ancora che la qualità delle materie prime locali siano gli chef a determinarlo si sbagliano a meno che questi non affermino che il successo della qualità non è da loro fissato ma dalla gestualità pratica di chi incontra fisicamente la terra, i mari e i laghi italiani.
La mia partecipazione a Garda con Gusto a Riva del Garda ha dato modo a me pubblicamente di fare nota dei deboli meccanismi della cucina attuale da tempo chiari a tutti.
Chiunque può vedere, in realtà, gli Chef non controllano le creazioni ma è la loro ricerca spasmodica di primo attore a controllare le loro idee e come risultato ci danno una sfilza di ricette che non verranno mai minimamente ricordate, è questo che vogliamo per il nostro cibo, per il nostro piacere, per il nostro gusto? Anche no grazie.
Salito sul palco ho chiarito subito la mia posizione: io mi defilo, i protagonisti sono i 4 ragazzi dell’istituto alberghiero che oggi voglio qui dinanzi a me e dare prova che i riflettori devono necessariamente essere puntati prima di tutto sulla qualità del prodotto.
Chi ha avuto modo di stare con me dietro le quinte del palco può testimoniare che ai ragazzi ho dato solo una striminzita lista di ingredienti (carne salada con marchio De.Co dell’Alto Garda, erbe aromatiche, ricotta fresca, broccolo di Nago-Torbole e olio extravergine d’oliva di varietà Casaliva) ed a questo ho solo aggiunto la mia piccola idea di “Cannolo di Carne Salada”, nessuna tecnica, nessun procedimento, ho chiesto loro di concentrarsi non sulla propria immagine ma di immedesimarsi nelle mani di chi produce la materia prima, allevatori, macellai, agricoltori, pastori.
Il risultato non è tardato ad arrivare, ognuno dei 4 ragazzi ha realizzato in poco meno di 10 minuti una propria interpretazione ed ognuna di queste ha ottenuto il successo dovuto lì dove il gusto necessitava di trovarsi, tra la gente, tra chi produce, tra chi gusta.
Ed ora come ai ragazzi riporto a voi sotto solamente la lista degli ingredienti ed a voi dico uguali parole: Chef, rendete chiaro a tutti cosa sono le materie prime di qualità perché cucinarle non basta, conoscenza e confronto sono il giusto omaggio al vostro impegno!

Buon lavoro!

Cannolo di carne salada al broccolo di Torbole
Ingredienti
Carne Salada (tagliare a coltello)
Broccoli di Torbole
Ricotta fresca
Erba cipollina
Erbe aromatiche a vostro piacimento: rosmarino, salvia, timo, maggiorana
Fiori eduli di stagione


I punti maggiormente coinvolti nel Manifesto per una Degustazione Mediterranea in questo articolo: 1 - 3 - 7 - 8 - 17 - 19.

Perché la scelta di fare un “Cannolo”? Unire i poli opposti del nostro bel paese in un solo piatto,  perché di Carne Salada, olio extravergine d’oliva di varietà Casaliva e broccolo di Nago-Torbole hanno da attraversare tutta l’Italia e così vale per tutti i nostri prodotti locali.